9 aprile 2014

Casa, reddito, libertà per i migranti. La manifestazione del 12 aprile rimette al centro i temi più caldi in questo momento. Proprio quando il Governo del "pentolaio magico" Renzi assesta un colpo niente male al welfare i movimenti riprendono l'inziativa di piazza. In continuità con le mobilitazioni del 18 e 19 ottobre, a Roma sono attese dieverse migliaia di persone per quella che può essere considerata la gioranta di riapertura delle mobilitazioni nazionali dopo l'ibernazione di inizio anno. Eleonora Forenza, della segreteria nazionale del Prc, "questo appuntamento è sicuramente in continuità con le giornate di ottobre e segna una lotta importante su casa, reddito e migranti nella prospettiva di una sinistra che si riconnette con il suo blocco sociale".

Nessun commento: