20 luglio 2013

Genova, 12 anni dopo

Sabato 20 luglio, nel pomeriggio, Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc, sarà a Genova, a piazza Alimonda, con una delegazione di Rifondazione «a 12 anni dalla mattanza del G8 di Genova del 2001 e dall’assassinio di Carlo Giuliani, per ricordare lui e tutte le vittime delle torture della macelleria messicana».

«Continuiamo a chiedere verità e giustizia – ha dichiarato Ferrero -, nonostante tutto, e non dimentichiamo la più grande violazione dei diritti umani nel nostro Paese dal dopoguerra. Mentre i responsabili, a tutti i livelli, di quelle violenze, vengono premiati e promossi, a partire da De Gennaro, neo presidente di Finmeccanica, nel 2001 ai vertici delle forze dell’ordine che massacrarono i manifestanti».

19/7/2013

Nessun commento: