29 maggio 2013

Ma chi è veramente questo Grillo?

Le farneticazioni del "Grillo parlante"

Lo sapevate che via dei Condotti, via Montenapoleone e le spiagge dorate delle Maldive brulicano di pubblici dipendenti e di pensionati? Ebbene sì, docenti, infermieri, vigili del fuoco ed ex metalmeccanici fanno proprio la bella vita di privilegiati dall'alto dei loro 1200 euro al mese di salario e/o dei loro 800 euro in media di pensione, ottenuti facendo andare avanti ogni santo giorno questo paese e producendone anche il pil! Che canaglie! E tutto a discapito dei poveri lavoratori autonomi ( avvocati, medici privatisti, notai, consulenti e commercialisti vari, ecc. ecc.) e udite udite, dei poveri imprenditori piccoli e medi, che per sopravvivere risparmiano sui contributi previdenziali dei loro dipendenti(45 miliardi di evasione), sulla sicurezza (un morto sul lavoro ogni 8 ore) ed evadono insieme agli "autonomi" qualcosa come 180 miliardi di euro l'anno... E se docenti, vigili del fuoco & soci mollassero un pò di privilegi a favore di autonomi e imprenditori ? Certo ci sarebbe più giustizia....Ma cos'è questa un'agenda di governo subliminale?
Ma chi è veramente questo Grillo? Un semi analfabeta politico preso dal delirio di onnipotenza, un pericoloso sfascia carrozze istituzionali, un miliardario di nuova generazione che vuole migliorare il "suo" capitalismo o semplicemente un provocatore che sta con la parte più sporca di confindustria? Non è dato saperlo al momento, ma una cosa è certa, dobbiamo guardarci dalle sue farneticazioni: hanno un sapore antico che sa di sfruttamento e di evasione fiscale a mezza strada tra il partito liberale di Malagodi e l'Msi di Almirante.

Enzo Amato
29/05/2013 www.liberazione.it

Nessun commento: