17 agosto 2011

Noi sottoscritti cittadini italiani siamo indignati.Il governo, con la scusa della crisi economica e della speculazione, vuole demolire lo stato sociale, i diritti dei lavoratori, la democrazia nel paese. Il tutto per difendere privilegi e grandi ricchezze. Noi proponiamo una politica economica rovesciata

Manovra, una "ricetta" alternativa c'è

1) Tassa sui grandi patrimoni al di sopra del milione di euro

2) Lotta all’evasione fiscale facendo pagare per intero le tasse a chi ha usato lo scudo fiscale

3)Dimezzare le spese militari. Basta con la guerra in Afghanistan e in Libia

4) Dimezzare gli stipendi delle caste e mettere un tetto agli stipendi dei manager

5) Le aziende che delocalizzano devono restituire i finanziamenti pubblici

6) Bloccare le grandi opere inutili come la Tav e il Ponte sullo Stretto e usare quelle risorse per un grande piano di sviluppo delle energie alternative e di riassetto idrogeologico del territorio

QUI PUOI SCARICARE I MODULI PER LA RACCOLTA FIRME.
http://www.controlacrisi.org/joomla/images/modulo-petizione-patrimoniale.pdf

Nessun commento: