22 dicembre 2006

SANITA': ALLARME SICUREZZA SUL LAVORO meno asl uguale meno rls?

In un’Azienda Sanitaria di Torino hanno dimezzato il numero dei RLS e quelli esclusi lo sono venuti a sapere con una telefonata del RSPP e non sono stati convocati per la riunione periodica che si è svolta in seguito. Lo stesso potrebbe ripetersi in altre ASL e ASO con gli accorpamenti previsti dal Piano Sanitario Regionale e chiediamo agli RLS d’informare la loro Segreteria sindacale provinciale, affinché questa invii al Direttore generale una lettera con cui conferma la designazione del proprio RLS (eventualmente citando il documento della prima designazione), fermo restando che, essendo venuti meno, unilateralmente, i diritti di rappresentanza riconosciuti fino a poco tempo prima, ci sono tutti gli estremi per rivolgersi agli organismi paritetici e, in mancanza di questi, all’autorità competente. A questo nuovo e allarmante problema sarà dedicata la prossima riunione di coordinamento dei RLS piemontesi (CORALS) che si terrà mercoledì 17 o giovedì 18 gennaio 2007, ore 14.30, sede RLS Università di Torino. Invitiamo tutti i RLS disponibili ad esserci, la conferma su questo blog dopo le feste d’inizio anno oppure chiedere a questa e-mail: pvisentin@virgilio.it

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Spero faccia piacere a tutti se mi permetto di segnalare un iniziativa veramente interessante dedicata al mondo della Sicurezza sul Lavoro, della Tutela Ambientale, della Qualità, della Privacy e dell’Etica.
Visitate il sito www.si-web.it e fatemi sapere le vs. osservazioni.

Grazie

Gianluca

Franco Cilenti ha detto...

Un sito veramente interessante e, credo, ben strutturato,
c'è un solo problema insormontabile: noi facciamo
volontariato sociale, sindacale e politico quindi
utilizziamo solo spazi di collaborazione gratuita. Comunque,
grazie della segnalazione.
franco cilenti

Anonimo ha detto...

Bè... Non è solo a pagamento (70 euro...)... ma ci sono sezioni del sito completamente consultabili in modo free.... Provi a guardare la sezione dedicata ai video... ne rimarrà piacevolmente colpito :-).